Questo sito utilizza cookies che memorizzano le tue preferenze di navigazione rendendo più facile la tua esperienza. L'uso del sito costituisce accettazione implicita dell'uso dei cookies.

Documento senza titolo

A Finale si conclude il Campionato Zonale e Nazionale Bug

Per alcuni, i più piccoli, era la prima esperienza con le onde e il vento constante del mare mentre per i grandi della squadra la regata di Finale era la degna conclusione della stagione a bordo dei propri Bug.


Nello scorso fine settimana il nostro team Bug, allenato da Andrea Vailati con la collaborazione di Carlo Macchi, è stato presente a Finale Ligure (SV) per la regata nazionale Laser Bug – Coppa del Presidente Memorial Gianni Pavarino organizzata dal Circolo Nautico del Finale.


Campionato Zonale e Nazionale Bug premiazione web finsle ligure

Le condizioni di vento nei due giorni di regata sono state scarse infatti, sabato la seconda prova è stata annullata proprio per questo motivo. Domenica invece le prove disputate sono state solo due con una lunga sosta sul campo di regata aspettando che il vento arrivasse. Alla fine i regatanti sono dovuti rientrare al traino. Per alcuni, i più piccoli, era la prima esperienza con le onde e il vento constante del mare mentre per i grandi della squadra la regata di Finale era la degna conclusione della stagione a bordo dei propri Bug.
 Nello scorso fine settimana il nostro team Bug, allenato da Andrea Vailati con la collaborazione di Carlo Macchi, è stato presente a Finale Ligure (SV) per la regata nazionale Laser Bug – Coppa del Presidente Memorial Gianni Pavarino organizzata dal Circolo Nautico del Finale. 


Le condizioni di vento nei due giorni di regata sono state scarse infatti, sabato la seconda prova è stata annullata proprio per questo motivo. Domenica invece le prove disputate sono state solo due con una lunga sosta sul campo di regata aspettando che il vento arrivasse. Alla fine i regatanti sono dovuti rientrare al traino. Dal punto di vista agonistico ottima prova dei piccoli sui Bug XS dove Folli Van Dong ha conquistato il terzo posto assoluto dopo aver dominato, per distacco, la terza prova. Ottavo posto per Filippo Pizzi, alla sua prima esperienza al mare.Il commento di Andrea Vailati è più che positivo: “Sono soddisfatto dei miglioramenti dei ragazzi. Alcuni di loro l'anno prossimo passeranno al Laser 4.7 e sono ottimo i miglioramenti e l'impegno maggiore dei piccoli Dong e Matteo agli esordi nella classe Laser Bug. Ogni regata per loro è un momento importante di miglioramento”.


Tra i grandi Bug Race Matteo Spedicato conclude settimo nella generale con un'ottima seconda prova (quarto), 12° Riccardo Culot e sedicesima Giorgia Latora nella classifica finale.Nel complesso un'esperienza significativa e positiva dove i nostri ragazzi del lago, insieme a comaschi e lecchesi, hanno dominato anche tra le acque del mare.